• E-MOBILITY

Veicoli elettrici, un prestito verde per la Thailandia

Da sempre impegnata nella lotta alla povertà e al miglioramento della qualità della vita in Asia e nei Paesi del Pacifico, con la Strategia 2030 la Asian Development Bank (ADB) amplia il suo campo di azione per sostenere al contempo uno sviluppo resiliente e sostenibile dal punto di vista energetico.

E proprio in questa ottica ADB ha concesso a Energy Absolute, compagnia energetica thailandese, un finanziamento da 1,5 miliardi di baht thailandesi (circa 47,62 milioni di dollari) per la realizzazione e lo sviluppo di impianti solari, eolici e per stazioni di ricarica per veicoli elettrici in Thailandia. In particolare, questo prestito verde servirà per completare il parco fotovoltaico di Nakornsawan da 123 MW e il parco eolico di Hanuman da 260 MW, commissionato nel 2019.

Il finanziamento della ADB è il primo in Thailandia ad essere certificato dalla Climate Bond Initiative, che amministra gli standard internazionali sui Climate Bond Standards and Certification Scheme per finanziamenti su progetti a beneficio dell’ambiente. Fondata nel 2006, Energy Absolute è la più grande azienda di energia rinnovabile della Thailandia, con i suoi impianti che generano un totale di 664 MW.