top of page
  • ACCUMULI

Energia solare, in Uzbekistan la prima centrale della regione con accumulo

Per far fronte alla crescente domanda e in linea con l’obiettivo di generare un quarto della propria energia da fonti green entro il 2030, l’Uzbekistan punta ad aggiungere entro quella data 12 GW di capacità rinnovabile, installando 7 GW di fotovoltaico e 5 GW di eolico.

solare

In questo contesto, l’Asian Development Bank ha concesso un prestito di 46,5 milioni di dollari per la costruzione della centrale solare di Nur Bukhara, la prima della regione su scala industriale, con un sistema integrato di accumulo di energia a batteria (BESS). L’impianto, che avrà una capacità di 250 MW, potrà soddisfare il fabbisogno di 55.000 famiglie.


La centrale, che utilizzerà moduli solari fotovoltaici bifacciali con tracciamento ad asse singolo per migliorare la produzione di energia e ridurre il costo per kilowattora, sarà integrata con un BESS da 63 MW e collegata alla rete grazie a una nuova linea di trasmissione lunga 3 chilometri. Nur Bukhara dovrebbe diventare operativo entro la fine del 2024 e l’energia prodotta sarà ceduta esclusivamente alla rete elettrica nazionale dell'Uzbekistan.

تعليقات


bottom of page