top of page
  • EOLICO

Australia, al via un nuovo parco eolico da 1,5 GW

Il governo del Nuovo Galles del Sud, il più popoloso degli Stati che compongono l’Australia, ha annunciato il via libera alla realizzazione di un nuovo parco eolico da 1,5 GW. Il progetto Yanca Delta Wind sarà realizzato a circa 10 km a nord-ovest della città di Jerilderie e sarà uno dei più grandi impianti di questo tipo presenti nel Paese.


Pale eoliche in Australia al posto della centrale a carbone

Costituito da 208 turbine, sarà collegato alla rete di trasmissione già presente nella regione e supportato da un sistema di accumulo da 800 MW con batterie agli ioni di litio. L’inizio dei lavori è previsto per la fine del 2025, mentre la messa in funzione è attesa in più fasi, tra il 2027 e il 2029.


Una volta a pieno regime, il parco eolico, potrà soddisfare il fabbisogno equivalente di 700.000 abitazioni nel Nuovo Galles del Sud, permettendo di evitare ogni anno l’emissione di cinque milioni di tonnellate di CO2.


L’approvazione alla costruzione del nuovo parco eolico riveste importanza ancora maggiore in vista della prossima chiusura della centralea carbone di Eraring, prevista per l’estate 2025. In funzione dal 1984 e con una capacità di 2,9 GW, Eraring è la centrale elettrica più grande dell’Australia e fornisce circa il 25 per cento del fabbisogno del Nuovo Galles del Sud.

Comments


bottom of page