• RINNOVABILI

In Israele il solare... galleggia

Costituito da circa 1.300 moduli montati su una piattaforma galleggiante, supportati da un sistema di ancoraggio e ormeggio. Linee elettriche di tipo marino collegano l’installazione alla terraferma.




La società tedesca Belectric Solar & Battery ha messo in funzione per conto di Nofar Energy un impianto solare galleggiante da 480 kW. Il sistema è stato installato in un bacino idrico vicino al kibbutz Emek Izrael, nella parte settentrionale del Paese.


Gli impianti galleggianti aprono nuove opportunità per il solare, in particolare nei Paesi con alta densità di popolazione - dichiara Belectric in una nota - perché evitano l’acquisizione di terreni che potrebbero essere destinati ad altri usi. Inoltre, l’acqua raffredda i pannelli naturalmente, aumentandone l’efficienza rispetto a una installazione a terra.


Ad oggi Belectric, attraverso un’unità locale, ha realizzato 25 progetti solari in Israele, con una capacità totale di circa 390 MW. Tra questi, l'impianto solare vicino al villaggio di Zeélim, il ​​più grande in Israele, con una capacità installata di 120 MW e una produzione di 220 GWh di elettricità verde ogni anno.

via Goffredo Mameli 17 

20129 Milano (MI) 

PI e CF 03781420967

nuovaenergia@nuova-energia.com

+39 02 36597127

Seguici su

  • Bianco LinkedIn Icon

© 2020 Editrice Alkes