top of page
  • SCENARI

Mercato elettrico, il gas sarà ancora protagonista

In linea con la necessità di contrastare il cambiamento climatico, il ruolo delle fonti rinnovabili nel mix di generazione è destinato a diventare preponderante rispetto a quello di qualsiasi altra tecnologia esistente, come gas, carbone e nucleare. Tuttavia, ad oggi, è stata fatta poca luce su quali driver governeranno la fissazione del prezzo elettrico.


centrale a ciclo combinato a gas Marghera Levante (VE)

Questo, in particolare sui mercati spot, un benchmark di riferimento sia per le decisioni di investimento in nuovi impianti rinnovabili sia per i sempre più diffusi Power Purchase Agreement (PPA).


Approfondisce il tema Andrea Zaghi, senior advisor Afry Management Consulting, su Nuova Energia. “Il gas sarà un protagonista di questi mercati ancora per molto tempo. Il prezzo internazionale del gas non solo ha determinato negli ultimi anni quello italiano wholesale dell’elettricità (Prezzo Unico Nazionale, PUN) ma continuerà a farlo, direttamente o indirettamente, anche nei prossimi decenni”.


Affermazione che, nel breve periodo, è diretta conseguenza del fatto che i fondamentali di mercato non saranno molto diversi dagli attuali. “Le rinnovabili - spiega Zaghi - non hanno ancora raggiunto percentuali elevate nel mix elettrico, tali da spiazzare la produzione termoelettrica a gas, e occorreranno ancora alcuni anni affinché le tante semplificazioni autorizzative introdotte dagli ultimi Governi permettano al settore di spiccare il volo”.

Comments


bottom of page