• FOSSILI

Mare del Nord, al via il gasdotto sottomarino più lungo del mondo

La britannica Neptune Energy ha annunciato che è in corso di completamento la soluzione pipe in pipe di 36 km riscaldata elettricamente (ETH) che trasporterà petrolio dal campo Fenja di Neptune Energy alla piattaforma Njord A, gestita dalla azienda norvegese Equinor.



L’installazione offshore viene eseguita dalla nave Deep Energy, a circa 120 km a nord di Kristiansund, in Norvegia, a una profondità d’acqua di circa 320 metri.

Il direttore dei progetti e dell’ingegneria di Neptune Energy in Norvegia, Erik Oppedal, ha dichiarato: “L’installazione e il collaudo del tubo ETH è un grande risultato tecnico, nonché una pietra miliare nello sviluppo del campo petrolifero di Fenja. Questo per noi rappresenta un eccellente esempio dell’impegno a investire nella regione e ad adottare tecnologie avanzate per superare le sfide che il settore ci pone”. Si stima che dal campo Fenja si potranno ottenere 97 milioni di barili di petrolio equivalente.