• FOTOVOLTAICO

Al via in Africa un nuovo parco solare da 5 GW

A margine del recente vertice dei leader sul clima, il governo americano ha annunciato la

firma del memorandum d’intenti (MOI) per la realizzazione del progetto Mega Solar, un

nuovo parco solare che sarà costruito in collaborazione tra Botswana e Namibia.


Finanziato all’interno dell’iniziativa Power to Africa dall’U.S. Agency for International

Development (USAID), dall’African Development Bank, dall’International Bank for

Reconstruction and Development (BIRS) e dall’International Finance Corporation (IFC), il

nuovo parco solare dovrebbe generare fino a 5 GW consentendo il risparmio di circa 6,5

​​milioni di tonnellate di CO2 l’anno.

Una volta operativo, entro il 2030, si stima che Mega Solar genererà migliaia di posti di

lavoro sia direttamente che indirettamente e consentirà a Namibia e Botswana, dopo una

prima fase che prevede la produzione di energia per soddisfare la domanda interna, di

esportarla nella regione dell’Africa meridionale.

L’iniziativa Power to Africa, istituita dall’Electrify Africa Act del 2013, vuole contribuire alla

crescita economica della regione dell’Africa meridionale, a combattere il cambiamento

climatico attraverso un migliore accesso all’elettricità pulita, affidabile e conveniente. Dal

2013 Power to Africa, grazie a investimenti pari a 22 miliardi di dollari, ha già collegato più

di 20 milioni di abitazioni e aziende a soluzioni on-grid e off-grid, portando per la prima

volta elettricità a 98 milioni di persone in tutta l’Africa sub-sahariana.