• CLIMA

Al largo di Long Island 1.300 MW di eolico offshore

Con il Climate Leadership and Community Protection Act (CLCPA) lo Stato di New York si è dato come obiettivo, nella lotta ai cambiamenti climatici, che il 70 per cento dell’elettricità provenga da fonti rinnovabili entro il 2030, con 6.000 MW di energia solare entro il 2025.


E in risposta alla richiesta di progetti della New York State Energy Research and Development Authority (NYSERDA) per il raggiungimento di 9.000 MW di generazione da eolico offshore entro il 2035, l’azienda americana Vineyard Wind ha presentato il suo progetto Liberty Wind, con una capacità totale di 1.300 megawatt.


L’installazione, a 84 miglia a est di Montauk Point, fornirà energia pulita sufficiente per alimentare circa 700.000 abitazioni e aziende a New York. “In qualità di first mover nell’energia eolica offshore negli Stati Uniti - ha dichiarato Lars Pedersen, CEO di Vineyard Wind - riteniamo che stabilire precedenti positivi per lo sviluppo porterà a standard migliori in tutto il settore, assicurando maggiori benefici alle comunità con impatti minimi”.

via Goffredo Mameli 17 

20129 Milano (MI) 

PI e CF 03781420967

nuovaenergia@nuova-energia.com

+39 02 36597127

Seguici su

  • Bianco LinkedIn Icon

© 2020 Editrice Alkes