• RINNOVABILI

450 GW da FER entro il 2030: è questo l’obiettivo dell’India

Nel 2018 per la prima volta, secondo un rapporto dell’International Energy Agency, gli investimenti indiani nell’energia solare hanno sorpassato quelli verso i combustibili fossili.


L’India, che ha attualmente 136 GW di capacità di generazione di energia rinnovabile, punta a raggiungere l’obiettivo di 220 GW entro il 2022. Negli ultimi 6 anni, gli investimenti nel settore delle energie rinnovabili sono stati paria circa 5 milioni di rupie e solo quest’anno sono stati finanziati nuovi progetti per circa 60 GW. Il Governo indiano prevede di raggiungere entro il 2030 i 450 GW di energie rinnovabili, con investimenti pari a 20 miliardi di dollari l’anno. Per questo ambizioso traguardo è in fase di costruzione nello stato occidentale di Gujarat un grande parco “tutto rinnovabile” che conterrà fotovoltaico, eolico e unità di accumulo. Esteso su un’area di 72.600 ettari (quasi quanto quella su cui sorge Singapore), secondo il Primo Ministro sarà la realizzazione più grande al mondo.